La grandine rovina l'impianto solare?

Uno dei test che i pannelli fotovoltaici devono subire in fase di progettazione è proprio sulla sua resistenza alla grandine di grosse dimensioni ( 2,5 cm di diametro almeno ) ed ovviamente il test deve essere superato per far sì che il pannello venga commercializzato con il regolare certificato.

Tuttavia è bene stipulare una assicurazione contro i danni da eventi atmosferici inserendola nella assicurazione dell'abitazione se gia' stipulata, o chiedendo una polizza specifica avendo la accortezza di richiedere anche il fermo impianto che copre le mancate produzioni (con una franchigia che normalmente va dai 3 ai 5 giorni)

Tali prodotti vengono offerti da diverse compagnie assicurative a dei costi modesti in virtù del fatto che il fattore di rischio per gli impianti fotovoltaici è molto basso.

Se confrontiamo la polizza di uno scooter del valore di € 2.800,00 che genera un premio assicurativo annuo di circa € 270,00 e una polizza specifica per un impianto da 3 KW del valore compreso tra € 9.000 e € 11.000 che genera un premio assicurativo annuo di circa € 200,00 vediamo con evidenza un fattore di rischio molto basso.