Quanto si spende in manutenzione?

Questi tipi di impianti non necessitano di una particolare manutenzione, è consigliata la pulizia una volta all'anno, da effettuare con prodotti specifici che non vadano ad intaccare la superficie dei pannelli o le strutture di sostegno ( in genere alluminio, acciaio o ferro zincato), il controllo della struttura almeno ogni due anni e le prove strumentali sui valori di rendimento dell'impianto per la verifica dell'effettivo rendimento dei pannelli.

Cosa importante, vista la pericolosità del luogo di installazione, (generalmente sul tetto dello stabile oggetto della manutenzione) e per il rispetto delle norme in materia si sicurezza sul lavoro, è affidare la manutenzione a ditte specializzate (generalmente chi effettua l'installazione dovrebbe garantire anche la manutenzione dell'impianto).